Una grandissima irresponsabilità

Le elezioni  sono terminate, sono iniziati i “giochi” tra i partiti per la costituzione di un nuovo governo.

I risultati elettorali non consentono la formazione di un governo, il porcellum ha continuato a produrre i suoi devastanti effetti, gli appelli di Napolitano sono a lungo  rimasti inascoltati.

L’irresponsabile comportamento dei partiti, tutti anche se in diversa misura, gli inaspettati  risultati elettorali, una parte di elettorato sensibile a promesse mai onorate e avvezzo e soddisfatto di  suggestivi ma vuoti paroloni, la ripetizione di abusati e vecchi “riti” della vecchia classe politica, la volontà di perpetuare vecchi privilegi, l’irruente e talora poco comprensibile atteggiamento dei grillini  stanno portando l’Italia nel baratro.

Il prezzo è stato già salato soprattutto per chi vive di stipendio e di pensioni e per i disoccupati in costante aumento, il prezzo sarà salatissimo per  gli stessi.

Siamo, purtroppo, governati da una classe politica irresponsabile, attenta solo alla propria sopravvivenza. Il bene comune è  solo  un irraggiungibile miraggio. E’ in atto un sicuro declino

Ci stanno togliendo anche la speranza.

Mario Casaburi

 

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *