Scalzo : voglio un partito nuovo

Il capogruppo del Pd in Consiglio Comunale,in una nota diffusa alla stampa, chiede alla direzione nazionale del partito scelte precise in direzione di una maggiore traparenza e regole  interne ferree

Catanzaro – Non usa mezzi termini,il capogruppo Pd in Consiglio Comunale.Tenendo conto di realtà critiche come la Calabria, scrive in sostanza  Salvatore Scalzo, occorrono nuove regole. ” Io credo,con più forza dopo un anno di straordinarie  battaglie nella città di Catanzaro” -scrive ancora Scalzo-“capaci di ridisegnare un pezzo di storia civile  importante per la nostra regione,che il problema del ricambio delle classi dirigenti sia un problema serissimo”. “D’attorre ( Alfredo D’attorre,commissario regionale del Pd calabrese, n.d.r.) ha espresso concetti forti e apprezzabli su questi temi ” ribadisce Scalzo- ” ora bisogna arrivare alla finalizzazione”.E il rappesentante politico del Pd conclude: ” Io voglio far parte,come la maggioranza del mio partito, di un Pd che voglia vincere unicamente per cambiare la Calabria (…) tutto posso e voglio sentirmi dire,fuorchè l’idea di stare in una formazione organizzata consunta dalle pratiche e uguale al resto delle forze politiche”.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *