Referendum 4 dicembre : sorteggiati gli scrutatori

 

Catanzaro –  Sono stati sorteggiati questa mattina, negli uffici elettorale del settore servizi demografici, i 291 scrutatori titolari e i 100 supplenti, che saranno impegnati nei novanta seggi, di cui sei speciali e nove cosiddetti volanti distribuiti sul territorio comunale  in occasione della consultazione referendaria del prossimo 4 dicembre.

comune interni 01La commissione elettorale, riunitasi in seduta pubblica e presieduta dall’assessore  Alessio Sculco,  ha effettuato il sorteggio  tra i diecimiladuecentoventi nominativi compresi nell’apposito elenco.

“La funzione dei scrutatori nominati” – ha ricordato il funzionario  Franco Catanzaro – ” è obbligatoria  e  sono previste delle  sanzioni per chi non ottempera secondo le disposizioni di legge. L’eventuale rinuncia va, tempestivamente, comunicata per iscritto all’ufficio elettorale di palazzo De Nobili, che provvederà, come previsto sempre dalla normativa vigente, alla sostituzione attingendo dall’elenco dei supplenti”.

Le lettere di nomina saranno notificate nei prossimi giorni al domicilio comunicato all’atto della domanda presentata dagli aspiranti scrutatori. Per ogni seggio saranno nominati tre scrutatori. Nei nove seggi  volanti, cioè quelli presenti nelle circoscrizioni dove insistono luoghi di cura con meno di cento posti letto, gli scrutatori sono quattro. La retribuzione prevista per ogni scrutatore è di 104,00 euro,  mentre per gli scrutatori dei sei seggi speciali  il compenso è di 53,00 euro.

Ed ecco gli elenchi degli scrutatori, come riportato in una nota di palazzo De Nobili:

ELENCO “A” DEGLI SCRUTATORI TITOLARI

ELENCO “B” SCRUTATORI SUPPLENTI

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *