Mauro: il degrado di Gagliano

Catanzaro- Parte lancia in resta,l’ex candidato a sindaco per il capoluogo di regione.Elio Mauro interviene a proposito dei festeggiamenti di chiusura per i 300 anni dell’ Arciconfraternita del Rosario, in corso di svolgimento nel quartiere Gagliano. Mauro,però,punta il dito contro contro l’amministrazione comunale che ” neanche in queste importanti occasioni ha pensato di rendere accogliente e decoroso il quartiere, lasciandolo nel totale degrado igienico sanitario e ambientale”. E le lamentele dell’ex candidato a sindaco continuano,facendo riferimento a sterpaglie e rifiuti che offrono davvero una pessima immagine ai visitatori del quartiere e soprattutto a “piazze nuove”-sostiene ancora Mauro-“demolite per il solo e semplice motivo di aver promosso in passato un progetto fallito e rimasto incompiuto,anche se  molto ben retribuito, per un‘ altro progetto che, a parte la dubbia funzionalità dell’opera” pare non abbia a disposizione i fondi necessari per il completamento.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *