Lavoro: chi ha rinunciato pure a cercarlo…

 

 

persone-02-300x219 bis

Il lavoro non ce l’hanno e nemmeno lo cercano. Sono 3 milioni e 600 mila in Italia. Sarebbero disposti ad un impiego qualunque, ma i continui dinieghi e la sfiducia li hanno di fatto scoraggiati.

Lo attesta uno studio Eurostat, che si riferisce al periodo luglio-settembre del 2014.

Aumenta ,anche in questo caso, il divario  tra Nord e Sud del Paese: nella prima area le persone che non cercano più lavoro raggiungono il 6,5%. Nel  Mezzogiorno, il 30,7.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *