Giro d’Italia: un premio anche ai piccoli studenti catanzaresi

 

“Una giornata di festa e di partecipazione che è andata anche oltre ogni aspettativa”. Così il sindaco Sergio Abramo ha commentato la partenza, da Catanzaro, della quarta tappa del Giro d’Italia, la prima in territorio nazionale.

III B tommaso campanellaAbramo, dopo aver ringraziato la ” macchina organizzativa” che ha consentito lo svolgimento della manifestazione, dal Comune alle diverse associazioni, ha ricordato agli alunni della III B dell’Istituto comprensivo “Mater Domini”, diretto da Loredana Cannistrà. I piccoli studenti del plesso Tommaso Campanella sono stati premiati sul podio firme del Giro d’Italia poco prima della partenza della tappa, per il lavoro “Wolfie, la bici e il casco” con il quale hanno vinto la quindicesima edizione del progetto “Bici scuola”, organizzato da Rcs sport e Gazzetta dello Sport.

 

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *