Fondazione Campanella: dopo nove ore di consultazioni, ancora nulla
di fatto…

Fumata nera. dopo oltre nove ore di consultazioni le parti restano ancora distanti. Nonostante la protesta dei dipendenti della Fondazione Campanella, la  firma dell’ormai  famoso protocollo d’intesa  tra Regione ed Università , che dovrebbe scongiurare la chiusura per il Polo Oncologico,sembra lontana dall’essere siglata. Nella sede dell’assessorato è tutt’ora in corso il vertice tra il subcommissario Pezzi, il Consigliere regionale Salerno, oltre che al sindaco Sergio Abramo e al direttore generale Baldo Esposito. Dal confronto tra le parti è emerso un groviglio normativo ed economico quasi impossibile da districare.

Intanto i lavoratori continuano imperterriti la loro protesta  ad oltranza. Sono in gran parte  delusi  per la mancata partecipazione della cittadinanza catanzarese ,che forse dicono “non ha ancora percepito la gravitá della situazione, con il rischio gravissimo dell’imminente chiusura  per un presidio sanitario di eccellenza”.

I manifestanti  bloccano di tanto in tanto il traffico di via Buccarelli e urlano tutto il loro sdegno.Si attende l’arrivo del Rettore Quattrone e del governatore Scopelliti.

 

1 Comment

  1. Anna Zampina scrive:

    Conosco la grande professionalità e umanità del personale medico e paramedico del polo oncologico, per averlo sperimentato personalmente durante il ricovero di persona a me molto cara, sono solidale con loro però…..però perchè hanno creduto alle promesse in campagna elettorale dei vari ed eventuali, dando i loro al Dott. Baldo Esposito? Eccovi serviti e ringraziati! Mi dispiace mi dispiace molto, altra eccellenza che va a farsi friggere ahimè!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *