Fondazione Campanella: dalla Regione 10 milioni di euro.Abramo e Tallini, l’attività prosegue

 

“La Fondazione Campanella non chiuderà i battenti e potrà proseguire nella sua attività assistenziale. Il presidente Scopelliti, mantenendo fede al suo impegno, ha assegnato, di concerto con il subcommissario Pezzi e il dirigente generale del dipartimento Orlando, un budget provvisorio di 10 milioni di euro che consentirà non solo di evitare la messa in liquidazione della Fondazione, ma soprattutto la non interruzione delle prestazioni assistenziali”.

Ad affermarlo, il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo e l’assessore regionale   al Personale,Domenico Tallini.

“Si tratta di un provvedimento fondamentale che apre la strada per un percorso condiviso che possa portare, in tempi ragionevolmente brevi, alla stipula dell’intesa Regione-Università e quindi all’assegnazione del budget definitivo a favore della “Campanella”. Il DPRG con cui viene assegnato il budget provvisorio alla Fondazione spazza via tutti i dubbi e le perplessità che strumentalmente erano stati agitati sulla reale volontà della Regione di salvaguardare il polo oncologico di Germaneto”.

Abramo e Tallini  in serata sono stati informati dal presidente Scopelliti dell’adozione del DPGR con cui viene assegnata la somma di 10 milioni di euro alla “Campanella”.

“La non interruzione dell’attività assistenziale della Fondazione” – hanno detto Abramo e Tallini – “è un risultato importante, per nulla scontato in una fase in cui la Regione è impegnata al massimo per rispettare il Piano di rientro del deficit sanitario. Un deficit, lo ricordiamo, che si è appesantito e consolidato soprattutto nella legislatura 2005-2010.  Ora si sono create le condizioni per consolidare e normalizzare la situazione della “Campanella” che, nella nostra visione, rappresenterà sempre di più in futuro una struttura di eccellenza della sanità calabrese.

 

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *