Comune, Ventura (Pd):Centrosinistra s’irrobustisce per alternativa ad Abramo

 

Centrodestra catanzarese in ” grave crisi”, scrive in una nota diffusa alla stampa, Sabatino Nicola Ventura, consigliere comunale del Pd.

“Le sedute del Consiglio Comunale d’altronde la evidenziano in modo palese. Tanti Consiglieri, già nei gruppi del centro-destra, sono ora nel gruppo misto. Alcuni, vedi Sergio Costanzo, sono all’opposizione del governo cittadino; altri pur rimanendo “provvisoriamente” nella maggioranza, hanno assunto chiare posizioni di distinguo dall’Amministrazione Abramo. Il partito di Alfano, attraverso il Consigliere Regionale Sinibaldo Esposito, ha dichiarato la presa di distanza da Sergio Abramo, pur mantenendo un rapporto di “lealtà” con l’Amministrazione Comunale: il Centro-Destra è, dunque, allo sbando”, annota Ventura.

iaconantonio ventura passafaro consiglio bis

“Il Centro-Sinistra e l’opposizione sono ora, invece, certamente più forti, infatti tre Consiglieri si sono dichiarati organici ai gruppi che lo rappresentano : Giuseppe Celi, già candidato a sindaco in una aggregazione di centro, è ora un nuovo tesserato al PD e sarà componente del gruppo; Rosario Mancuso e Mauro Notarangelo, eletti nella lista di centro a sostegno di Celi, ora sono nel Centro-Sinistra federati con il gruppo socialista”, continua il consigliere Democrat, ” la situazione politica in Consiglio Comunale e in città è, dunque, ben diversa da quella espressa dalle urne nell’ultima tornata elettorale amministrativa.
Si sono determinate condizioni nuove che favoriranno l’avvio della costruzione di una forte coalizione di Centro-Sinistra allargato, per mandare all’opposizione il Centro-Destra del tandem Abramo/Tallini”.

Lo stesso Ventura fa poi riferimento al Tavolo di concertazione insediato dal segretario provinciale del Partito Democratico, Enzo Bruno, “per offrire a Catanzaro una nuova, autorevole e prestigiosa classe dirigente”.
“I Consiglieri Comunali provenienti dai banchi del Centro-Destra, portatori di sensibilità diverse, che oggi si dichiarano disponibili ad un ragionamento con le forze del Centro-Sinistra, hanno, pertanto, il diritto di partecipare al confronto e alla determinazione delle decisioni. Scorciatoie semplicistiche e improvvisate sarebbero inconcludenti e dannose”, continua il consigliere Pd, ” nell’interesse della città, bisogna dare vita, senza tentennamenti, a una seria stagione propositiva che deve vedere protagoniste le forze politiche del riscatto e della rinascita di Catanzaro, ma anche gli intellettuali, i professionisti, i giovani, insomma le diverse articolazioni della società, per ridare alla città, l’autorevolezza e il prestigio che deve avere il capoluogo di regione (…)”.

Nella foto: Ventura, tra i consiglieri Iaconantonio e Passafaro, durante una pausa dei lavori consiliari

1 Comment

  1. Anna Zampina scrive:

    Grande soddisfazione per i nuovi “entrati” nel PD e centro sinistra! Mamma pilorci! Mo si

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *