Catanzaro: “Settembre al Parco”, stasera Corale Theotokos

Al via, da stasera, venerdì 4 , ”Settembre al Parco”, edizione 2015. Una rassegna culturale che si protrarrà fino a martedì 8 e che si svolgerà all’interno del Parco della Biodiversità.

settembre al parco 10

Si apre con la Corale-Orchestra Theotokos ,alle 21.30, formatasi 13 anni fa, con il coordinamento di frate Tino Sanna. Dal 2008, l’ingresso anche di strumentisti professionisti, guidati dal maestro Francesca Pallone. Composta da circa 150 coristi e da 25 strumentisti ha un repertorio ampio: dal sacro al pop, dal gospel a brani di musica leggera e brani tradizionali in lingua calabrese e in lingua sarda. Lo spettacolo vedrà la partecipazione della scuola di danza ASD “LET ME DANCE” di Elena Santise di Montepaone Lido.

Sabato 5  la compagnia “Teatro di Calabria – Aroldo Tieri” metterà in scena il “Miles Gloriosus” nella  traduzione di Pierpaolo Pasolini, la riduzione è del professore Luigi La Rosa.  I big in scena saranno Nicola Piovani (domenica 6 settembre ore 21.30) e Mario Venuti (lunedì 7 settembre ore 21.30). L’ingresso è gratuito.

 

settembre al parco manifesto

L’ultima giornata di “Settembre al Parco”, martedì 8 settembre, sarà  dedicata all’inaugurazione del Parco delle Giovani idee e della legalità, realizzato con i fondi del Pon Sicurezza: la nuova area del polmone verde cittadino sarà intitolata al magistrato Federico Bisceglia, scomparso nei mesi scorsi a causa di un incidente stradale. In quell’occasione, sempre nell’ambito della rassegna, ci sarà l’esibizione della fanfara dell’associazione Nazionale Bersaglieri e l’inaugurazione di una stele che simboleggia la lotta contro le mafie Da domani a lunedì, sono previste visite guidate alle opere d’arte contemporanea installate ed alle varietà botaniche.Queste ultime – venerdì 4 e lunedì 7 settembre alle ore 17.30 – a cura delle Guardie volontarie del WWf: il punto di partenza sarà la piazza dell’Alloro. Le visite guidate alle opere si terranno sabato 5 e domenica 6 settembre dalle 17.30, il punto di partenza sarà davanti alla “Casa di specchi” dell’artista contemporaneo Daniel Buren. In occasione di “Settembre al Parco” sarà in funzione anche il trenino.

 

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *