Catanzaro: il Giro è partito, si attende un ‘ritorno’ per il capoluogo

 

 

giro 08

Un bagno di folla ad accogliere festosamente la 4^ tappa del Giro d’Italia. La Catanzaro-Praia a Mare non poteva avere cornice migliore. Le vie del centro gremite di curiosi e di bambini con palloncini colorati.

Negozi che hanno simbolicamente ricordato con l’allestimento delle vetrine la corsa rosa.

Quindi i ciclisti, che hanno invaso con le loro bici e le magliette colorate delle squadre di appartenenza corso Mazzini, viale dei Normanni, la rotatoria Gualtieri, il Ponte, viale De Filippis, fino alla galleria del Sansinato.

Il Giro colorato lascia il capoluogo di regione e si sposta verso Praia a Mare. Per i ciclisti, dopo l’accoglienza festosa, si torna alla normalità e comincia la gara agonistica.

Per il capoluogo si spera che il passaggio dei ciclisti abbia prodotto, oltre che emozioni indiscusse a livello sportivo e di spettacolo,anche un ritorno d’immagine  ed a livello economico.

e.s.

 

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *