Calabria: secondo Coldiretti si butta cibo per 250 milioni di euro

Calabria sempre in coda nelle classifiche che riguardano occupazione e ricchezza. Ma, Calabria che ogni anno, butta nella spazzatura cibo per un valore di 250 milioni di euro-

A sostenerlo la Coldiretti Regionale che cita come produttori dello spreco ristorazione e grande distribuzione, ma anche le famiglie.

E Coldiretti sollecita azioni di sensibilizzazione e formazione dirette soprattutto verso i più giovani per evitare un fenomeno certamente in forte contrasto con altri  dati allarmanti che testimoniano, sempre in Calabria, di famiglie indigenti  che “si rivolgono alle mense caritatevoli, alla Caritas, al Banco Alimentare ed ad associazioni di varia natura per chiedere sostegni alimentari”.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *